Richard With

Richard With è il fondatore dell'Hurtigruten ed è il nome della nostra nave. Come ho già scritto ce la aspettavamo più grande: è solo 120 metri di lunghezza per 20 di larghezza e 6 di pescaggio. Ci sono 7 ponti e 12 posti auto. Al quarto ponte ci sono il ristorante a buffet, quello alla carta, una sala lettura/giochi/conferenze, un bar, un negozio souvenir e soprattutto la gloriosa play area. ML ha subito imparato come andare dall'ascensore alla stanza dei giochi.
La nave è stata costruita nel 1993 e non è particolarmente lussuosa. Le cabine sono piuttosto piccole e a parte le suites non hanno letti matrimoniali. Lamentandoci un po' ne abbiamo ottenuta una extra a fianco alla nostra per un prezzo ridicolo. Infatti in quattro con tante valigie e borse non ci restava tanto spazio. Così abbiamo una cabina per dormire e una salotto e ripostiglio per le valigie.
I nostri compagni di viaggio sono per lo più pensionati inglesi. Sara e ML sono gli unici bambini, io e Eminem l'unica coppia under 45. Eppure siamo tra quelli che sembrano soffrire di più il mare, gli altri se la ridono alla grande! Eminem ha ipotizzato un impasticcamento generale con anti emetici.
Ieri sera abbiamo incrociato la Trollfjorden, nave della flotta Hurtigruten costruita nel 2003 e ci siamo resi conto della differenza. Stasera però abbiamo vinto il confronto con la MS Lofoten, del 1964. Alta la metà di noi, non è paragonabile nemmeno alle navi che vanno al Giglio o all'isola d'Elba. Parlando con dei visitatori imbarcati sulla Lofoten ci hanno detto che alcune cabine non hanno i bagni, è molto spartana ma molto "charming" e d'atmosfera, ma le onde e il mare si sentono molto di più perché non ci sono stabilizzatori. Sarebb un'esperienza provarla!



Commenti

Post popolari in questo blog

Buon compleanno Hammerfest

I bambini del Finnmark

Siamo vivi!