Pronta?!

Tra quattro ore suonerà la sveglia. Le ultime ore a Stavanger... ho fatto finta di niente, proseguito le attività quotidiane come se tutto fosse normale, cercando di ignorare fino all'ultimo la partenza. Avrei voluto essere pronta e "aver studiato" bene il viaggio, invece non ho avuto il coraggio di guardare cosa ci aspetta e lo vivrò al momento. Pensavo che sarei stata molto emozionata ed eccitata per la crociera, invece ha prevalso la tristezza di lasciare un posto in cui mi sono trovata bene e gli amici che soprattutto negli ultimi giorni hanno dimostrato tanto affetto.
Ho quattro ore per convincermi ad essere più positiva e recuperare la grinta, ce la farò!
Good night and good luck! :)

Commenti

Post popolari in questo blog

Buon compleanno Hammerfest

I bambini del Finnmark

Santa Lucia (e i lussekatter)